OLAV SCHIEDEL PAINTINGS
senza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, marzo 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, aprile 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, june 2020 / Pittura acrilica
 L'accusato, acrilico su cartone, 30x40 cm, marzo 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, aprile 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, june 2020 / Pittura acrilica
A livello degli occhi, acrilico su cartone, 30x40 cm, marzo 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, maggio 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, june 2020 / Pittura acrilica
senza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, marzo 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, maggio 2020 / Pittura acrilicasenza titolo, acrilico su cartone, 30x40 cm, june 2020 / Pittura acrilica

Nuovi dipinti di Olav Schiedel, Paderborn/Germania

Le immagini sono stimoli ottici abbinati alla fantasia

Da bambino potevo passare ore a guardare i rivestimenti, i pavimenti in linoleum o i mobili impiallacciati. Nella mia immaginazione, figure cavalleresche apparivano dall'impiallacciatura caduta della porta della mia stanza, le strutture del pavimento diventavano paesaggi lontani come nei libri e ogni piastrella del bagno raccontava la sua storia. Nel trambusto della vita quotidiana, noi adulti spesso non riusciamo a trovare il tempo di sognare ad occhi aperti, di lasciar correre la nostra immaginazione.

Alcuni si dimenticano persino come si fa. Con i miei dipinti cerco di ingannare la nostra percezione, di permettere interpretazioni errate e di provocarle. I miei dipinti non rivelano i loro segreti a prima vista e ci incoraggiano a lasciar correre di nuovo la nostra immaginazione. Gli spettatori hanno associazioni molto diverse, il che mi affascina sempre di più.

Olav Schiedel


Su di me

Olav Schiedel artista della pittura

A proposito del mio lavoro

Con i miei lavori attuali esploro i confini tra percezione astratta e figurativa. Nel fare ciò, rimango spesso deliberatamente non specifico e frammentario alla fine di rendere possibili varie associazioni per lo spettatore. Molte persone vedono volti e figure spettrali nei miei lavori, alcune delle quali suggerisco vagamente. Contorni e sfondi inizialmente fingono di avere una visione sicura, ma questo spesso si dissolve man mano che ci si avvicina a una nuova varietà di parti da cui il cervello assembla nuovi corpi casuali. Approfitto in modo specifico del fatto che la nostra percezione nelle forme e nei contorni vuole riconoscere i volti.

Mi occupo fin dall'inizio della mia attività artistica dei temi della illusione e della percezione. Attraverso esperimenti di scultura e incisione, sono sempre tornato alla mia tecnica dinamica e impulsiva, che ricorda alla tecnica del Mess-Painting usando nei primi anni dell mia vita artistica, che anche ora formano i miei quadri.


Olav Schiedel

Sono nato a Rheda-Wiedenbrück nel 1974. Oggi vivo e lavoro a Paderborn. Dopo aver completato il mio apprendistato come falegname, ho fatto la maturitá nel 1999. Dal 1998 al 2002 mi sono preparato autodidatticamente tramitte una varietà di tecniche pittoriche per una laurea in arte. Tra il 2002 e il 2004 ho studiato arte all'Università di Paderborn con il Prof. Franz Billmeyer, il Prof. Jutta Ströter-Bender, il Prof. Franz-Josef Keyenburg, con particolare attenzione alla scultura, alla pittura e all'incisione. Dopo aver completato i miei studi prematuramente, dal 2005 al 2016 ho lavorato come imprenditore in un settore lontano dell'arte, chi ho dovuto smettere a causa di una malattia cronica. Dall'inizio del 2020 lavoro di nuovo come artista della pittura a Paderborn/Germaia.


Mostre:

  • 2020 Mostra collettiva Libori Spezial ART20 (european ARTISTS e.V.), Kunstverein Paderborn
  • Olav Schiedel - Trittico a colori primari, formato 20x20 cm ciascuno, acrilico su tela, numeri di catalogo 2020-07-37 a 39
  • 2008 Mostra personale presso l'ospedale St. Vinzenz, Rheda-Wiedenbrück/Germania
  • 2004 Mostra collettiva "Atelier 2" nel Kulturwerkstatt Paderborn/Germania
  • 2003 Mostra personale "Delusione e visione" presso Art & Antik a Paderborn/Germania
  • 2003 Mostra collettiva insieme a studenti dell'Università di Paderborn 20 anni di gemellaggio presso l'Hotel Gromada, Przemysl / Polonia
  • 2002 Mostra collettiva insieme a studenti dell'Università di Paderborn "BOOKS IN MOTION: BOOK MATERIAL OBJECT" nella biblioteca del Ruhr-Uni-Bochum/Germania

Se sei interessato al mio lavoro, non esitare a contattarmi.

Mail: o.schiedel@paderborn.com


CONTATTO

  • Olav Schiedel
  • Ledeburstrasse 14
  • 33102 Paderborn
  • Germany

mail: o.schiedel@paderborn.com

Teilen

Tags

Künstler  Malerei  Abstrakt  Paderborn  Acrylmalerei  Gegenständlich  Kunst  Modern  Zeigenössisch  Maler  Illusion  Acrylfarben  Kunstmaler